Autocampionatori e Automazione per il laboratorio

Stazioni Preparative

Automatizziamo la Preparazione del Campione

HT4000E: Preparatore SPE e Autocampionatore HPLC

HT4000E è un autocampionatore HPLC evoluto, in grado di automatizzare la vostra routine di estrazione in fase solida (SPE). HT4000E esegue la purificazione del campione sino alla raccolta dell’eluato in vial (modalità offline) o, può procedere ulteriormente, sino all’iniezione diretta nel sistema HPLC o LCMS (modalità online).

Download

HT4000E: Preparatore SPE e Autocampionatore HPLC

CARATTERISTICHE DISTINTIVE

Offre più di un tradizionale autocampionatore HPLC

La preparazione del campione occupa circa l’85% del tempo necessario per svolgere un’analisi. È perciò fondamentale scegliere la strumentazione più idonea per ottimizzare i processi e garantirsi i migliori risultati: HT4000E, combinando le funzioni di preparatore SPE e di autocampionatore HPLC, è la soluzione migliore per raggiungere i vostri obiettivi

Tecnologia robusta e all’avanguardia

Scaricate la brochure e guardate i video pubblicati qui sotto per maggiori informazioni sul funzionamento dello strumento. Sebbene di design compatto, HT4000E è in grado di automatizzare la purificazione fino a 32 campioni. I campioni di partenza possono avere un volume sino a 50ml; è altresì possibile richiedere una configurazione personalizzata per adattarsi ad una applicazione specifica.

Tecnologia a Flusso Costante

La tecnologia “a flusso costante” garantisce che tutti i campioni siano trattati in modo uniforme, assicurando tempi costanti; elimina i problemi correlati alla variabilità inter-lotto delle cartucce SPE, tipici nelle procedure a pressione costante. Libera inoltre dalla necessità di predisporre sotto-servizi quali gas o vuoto, con i relativi disagi e costi annessi.

Facile definizione dei metodi SPE

Il software HTAPREP controlla HT4000E: permette di operare in modo efficiente e di iniziare a processare i campioni dal primo giorno. La flessibilità del software permette l’esecuzione di un’ampia gamma di applicazioni, quali ad esempio quelle con purificazioni multiple. L’interfaccia utente è basata sul concetto “Drag & Drop” al fine di definire in modo intuitivo ogni fase della procedura SPE che include il caricamento del campione, il lavaggio, l’asciugatura della cartuccia, l’eluizione, la derivatizzazione così come l’iniezione in sistemi HPLC/LC-MS.

Non solo SPE: fai ancora di più con HT4000E!

HT4000E permette di automatizzare una vasta gamma di procedure di clean-up del campione. Oltre alle più comuni cartucce SPE (Fase Normale, Fase Inversa e Scambio Ionico), HT4000E può gestire cartucce di Affinità e Immunoaffinità così come cartucce SLE (Terra di Diatomee). Inoltre HT4000E permette di automatizzare la filtrazione del campione tramite l’utilizzo di filtri a cartuccia, in alternativa ai filtri a siringa.

video

Software

HT4000E è gestito tramite il software HTAPREP. L’interfaccia software è basata sul concetto “Drag & Drop” che permette di controllare ed ottimizzare ogni fase della purificazione tramite SPE.

Visualizza

FAQ: E’ compatibile con il nostro analizzatore?

HT4000E permette l’iniezione diretta dei campioni nel vostro sistema HPLC o LC-MS. Scoprite come HT4000E si interfaccia con il vostro analizzatore e si integra perfettamente con il vostro Chromatography Data System.

Visualizza

Completa la tua valutazione! Richiedi un’offerta

Tutti i Diritti Riservati - Note Legali e Privacy Policy - P.IVA: IT02173320173